CuriositàSpiegazione delle 7 strane abitudini feline

22/11/2018 - 16h

Hai un gatto a casa? Se sì, hai sicuramente notato qualcosa che non può essere spiegato. A volte pensiamo di comprendere perfettamente questa o quella azione dei nostri preferiti, ma tutto è completamente diverso da ciò che pensavamo. Oggi parleremo delle strane abitudini feline e spiegheremo perché lo fanno.

1. Estrae il cibo dalla ciotola per mangiarlo

Quando il gatto tira fuori il cibo con la sua zampa e lo getta sul pavimento per mangiare, i proprietari pensano che lui stia solo indulgendo, giocando, perché non ha abbastanza fame. Ciò che chiamiamo baffi è in realtà un organo molto sensibile, le vibrisse. Di solito i baffi non si adattano alla ciotola e toccano le pareti, che possono irritare il gatto. Se possibile lo eviterà.

2. Bere dal rubinetto

In breve: acqua del rubinetto contro acqua della ciotola: non ha odori estranei, super-fresco e saturo di ossigeno, con un getto d'acqua divertente da giocare.

3. Corrono prima di fare cacca

L'attività motoria innesca la motilità intestinale, che consente al gatto di andare in bagno. Va notato che i gatti domestici ben nutriti e inattivi sono inclini alla stitichezza.

4. Si pulisce fuori dalla letiera

Seppellire i propri escrementi è l'innato istinto dei gatti. Un altro problema è che la griglia sulla letiera non consente sempre di seppellirli per davvero. I gatti non sopravvivono, ma semplicemente non possono rifiutare l'azione rituale concepita dalla natura. Molti gatti il cui filler disponibile continua a scavare il pavimento attorno alla letiera, in modo da non sporcare nuovamente le zampe.

5. Artigli rosicchiati

Quella cattiva abitudine per una persona è vitale per un gatto. Per la salute degli artigli, la guaina della cornea deve essere costantemente aggiornata. Sulle zampe anteriori, il problema viene risolto graffiando. Sul retro è molto più efficace la pedicure, che i gatti fanno con i loro denti.

6. Nascondersi quando non si senti bene

Durante la malattia, il gatto non può reggersi da solo e non sperimenta la fame. Non sorprende che l'istinto le imponga di trovare un luogo appartato per nascondersi da grandi predatori e forti parenti sani.

7. Strofina le zampe

Non tutti sanno che, fatta eccezione per l'odore dell'urina che odorono francamente, ci sono altri modi per rivendicare i propri diritti su un territorio.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animaligattiabitudinispiegazionistranezzefeline