CuriositàQuesto cane attende il suo proprietario all'entrata dell'ospedale per 4 mesi...

14/05/2018 - 14h

Che i cani conoscano il significato profondo dell'amicizia, e che siano migliori di noi non è una novità. Hachiko, il cane che aspettò il suo padrone per 10 anni alla stazione e ora questo piccolo con un nome sconosciuto. Questa nuova prova si è verificata a Novo Horizonte, vicino a San Paolo, in Brasile. All'entrata dell'ospedale Santa Casa, un cane ha aspettato per ben 4 mesi il suo proprietario.

Lui è lì perché 4 mesi fa, il suo proprietario, un senzatetto è stato pugnalato violentemente per la strada, per poi essere stato trasferito in questo ospedale.

Poco dopo l'ingresso dell'uomo, il suo cane apparve sulla porta dell'ospedale, perché aveva seguito l'ambulanza.

Da allora sono passati giorni, mesi, e il cane aspetta pazientemente il suo proprietario alla porta, con un atteggiamento più che rispettoso, senza nemmeno fare una mossa per entrare in ospedale. Ma quello che questo cane fedele non sa è che a causa delle ferite, il suo proprietario è morto poco dopo il ricovero in ospedale.

Alcuni impiegati dell'ospedale hanno avuto pietà di questo peloso e gli hanno dato delle coperte su cui sdraiarsi, acqua e cibo. Qualcuno lo ha persino portato a casa per qualche giorno, ma, il cane, tesrado è fuggito di nuovo e ha percorso diversi chilometri per raggiungere nuovamente l'ospedale. Sembra che questo posto dove ha visto il suo proprietario entrare per l'ultima volta, era l'unica oasi per questo cane con uno sguardo triste. Ma speriamo presto di trovare una casa definitiva con qualcuno che sappia dargli l'amore che merita.

Più tardi, Cristina, una donna che ha visto l'atteggiamento del cane si è letteralmente commossa dalla sua lealtà. Ha scattato alcune foto e caricato la sua storia sul suo account Facebook, dove è diventato subito virale, con centinaia di condivisioni. Il testo originale di Cristina dice:

"Abbiamo molto da imparare dagli animali, questo cucciolo rimane tutto il giorno sulla porta della Santa Casa di Novo Horizonte, aspettando il suo proprietario, che purtroppo è morto. Sebbene sia nutrito da alcune persone, la sua attesa è vana, ma l'amore che sta dimostrando al suo proprietario è eterno. Osservo anche il rispetto che i funzionari della Santa Casa hanno per lui."

E così la vita va avanti, gli animali insegnano agli uomini il vero amore.

Tags
caneospedalemortesanpaolobrasilelealtàamore