CuriositàPerché i cani sono così felici quando torniamo a casa? La scienza lo spiega!

10/11/2018 - 16h

Chiunque abbia cani conosce la gioia che ci danno. Sono sempre in giro per farci compagnia, far comparire un sorriso sui nostri volti e farci vedere la vita con semplicità. Possiamo imparare molte cose da loro e una di queste è che la felicità non si trova sempre in cose complesse. 

Solo la presenza di coloro che amiamo al nostro fianco è sufficiente per dare colore ai nostri giorni.

Un atteggiamento comune dei nostri amici pelosi è quello di salutarci appena arriviamo a casa con un sacco di entusiasmo e felicità, sia che stiamo fuori tutto il giorno, sia solo per poche ore. Non sono mai troppo stanchi per offrirci il loro amore ogni volta che torniamo alle nostre case. 

E questo atteggiamento ha una spiegazione scientifica.

Per molto tempo, prima che iniziassero a far parte della nostra vita, i cani erano lupi selvaggi, e il loro compimento fu compiuto leccando i volti dei loro compagni.

Per il neurologo Gregory Berns, le leccate sui volti sono per i cani come la stretta di mano umana, un modo per salutare socialmente.

Berns si è dedicato a capire come i cani vedono gli umani. 

Per loro siamo come un branco o siamo una specie diversa con cui vivono in modo sano? Dopo aver eseguito i test degli odori, il neurologo ha scoperto che i cani hanno la capacità di identificare il profumo di un essere umano con cui vivono tutti i giorni e questo causa loro una reazione di felicità.

Il ricercatore ha spiegato che questa reazione è unica per l'uomo e che nemmeno altri cani della stessa famiglia ricevono lo stesso trattamento. Anche se questa non è una prova concreta che i cani ci vedono come parte del loro branco, hanno un posto speciale per noi nelle loro menti.

I risultati dimostrano anche che il legame che hanno con gli umani non è solo per interessi, come casa o cibo, ma anche per amore e cura.

I cani non pensano a concetti astratti come noi, e non c'è una via di mezzo quando si tratta dei loro sentimenti. Quando non siamo a casa, i nostri amici pelosi sono tristi e annoiati, ed è per questo che provano tanta gioia quando ci vedono arrivare. Vogliono sapere dove e con chi siamo stati e se portiamo loro del cibo.

C'è ancora molto da scoprire sui cani, ma una cosa è certa: la parte migliore della loro giornata è quando torniamo a casa e passiamo del tempo insieme.

Ora sai un po' di più su come funziona il cervello del tuo grande amico!

Com'è il tuo rapporto con il tuo cucciolo? È felice di vederti quando torni a casa? Commenta e pubblica qui sotto una tua foto insieme!

Tags
animalicanifeliitàtorniamocasagioiaamoretempoinsiemecibolealtàsinceritàgiornatastudioscientificosentimentiviedimezzo