CuriositàObesità del cane: tutto ciò che devi sapere

27/02/2019 - 11h

La maggior parte dei proprietari di cani è consapevole del fatto che l'obesità del cane è pericolosa per la salute del cane, ma pochi riconoscono quanto gravi possano essere i problemi successivi.

Quando un cane è considerato obeso?

I sintomi iniziali dell'obesità canina comprendono:

- Aumento di peso

- Eccesso di grasso corporeo

- Difficoltà a respirare

- Solidità per fatica

- Incapacità o mancanza di volontà di esercitarsi

Tuttavia, se il tuo cane rimane obeso per lungo tempo, le malattie più dannose possono influenzare la salute del tuo cane e influenzare la qualità della vita:

- Malattie cardiache

- Diabete

- Malattia respiratoria

- Aumento del rischio di cancro

- Alta pressione

Il modo più affidabile per identificare se il tuo cane è sovrappeso o obeso è portarlo dal veterinario. Tuttavia, mentre pianifichi la visita, puoi fare quanto segue ogni poche settimane per tenere il passo con il peso del tuo cane:

- Pesare il cane e confrontare il peso con una tabella di peso della corsa. Se sono al di sopra della gamma ideale ideale di peso per la loro razza, il loro cane è probabilmente obeso.

- La forma della vita del tuo cane, se vista dall'alto, dovrebbe naturalmente assottigliarsi all'interno. Se ciò non accade, il tuo cane è sovrappeso.

- Allo stesso modo, sul lato, un cane è obeso se non è possibile vedere una piega chiara nell'addome.

Per i cani con un peso sano, dovresti sentire le costole facilmente premendo le dita contro di loro. Se devi fare dello sforzo per sentire le ossa, il cane ha molto grasso.

Sebbene l'obesità nei cani sia un problema comune e serio, è uno dei problemi di salute che di solito viene più facilmente corretto. Parla con il tuo veterinario del passaggio al cibo leggero, che contiene meno carboidrati e più proteine. Nutri sempre il tuo cane alla stessa ora ogni giorno e non superare mai le quantità giornaliere raccomandate.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animalicaniobesitàproblemisaluteveterinario