CuriositàLe ragioni che ci portano ad amare un animale così intensamente

11/12/2018 - 14h

Già il famoso psichiatra Sigmund Freud aveva detto che i motivi che ci portano ad amare un animale così intensamente sono comprensibili se comprendiamo che il suo amore è un affetto senza ambivalenza.

Il rapporto che abbiamo con loro è libero da conflitti culturali insopportabili. In questo, anche Freud aveva ragione quando diceva che "i cani non hanno la personalità divisa, il male dell'uomo civile, né la vendetta dell'uomo contro la società per le restrizioni che impone".

Invano che Freud ha detto che un cane ha la bellezza di un'esistenza completa in se stessa e che, nonostante tutte le differenze di sviluppo organico, c'è la sensazione di un'affinità intima, di una solidarietà indiscusso.

"Molto più piacevoli sono le emozioni semplici e dirette di un cane, quando si muove la coda o abbaiando esprimendo dispiacere. Ci ricorda gli eroi della storia, e questo deve essere il motivo per cui molti di loro prendono il nome da questi eroi ". - Sigmund Freud -

Pensiamo con tenerezza che i nostri amati animali hanno infiniti superpoteri, che li rendono molto speciali e che ci riempiono di ragioni per amarli con tanta intensità. Pertanto, nel fare una lista mentale di tutto ciò che ci sorprende in loro, non possiamo fare a meno di sorridere.

Quando amiamo un animale, diventa sorprendente e accattivante la loro capacità di predire il futuro, o di sentire la nostra presenza quando arriviamo a casa, il loro potere di "visione a raggi x" attraverso il quale ottengono ciò che si prefiggono di fare, la tua empatia e capacità di sintonizzarti con il nostro stato emotivo, fornirci comfort ed energia, ecc.

Tutte le persone che condividono le loro vite con gli animali manifestano con orgoglio le loro capacità e l'adorazione che provano per noi. Quindi il fatto è che ci sono poche cose paragonabili al dolore provato quando li lasciamo soli a casa per andare al lavoro. I loro occhi imploranti ci lasciano con dispiacere, ma la sua gioia al suo ritorno ci riempie di felicità.

Gli animali sono indubbiamente i migliori terapisti per molte persone. La loro nobiltà e bontà non conoscono limiti. Pertanto, finché non amiamo un animale, una parte dell'anima diventa dormiente. C'è nella nostra anima una parte riservata solo all'amore di un animale, per godere di questo amore incondizionato e delle sue lezioni.

Dopotutto, quando hai un cane o un gatto, l'affermazione che "nessuno ti amerà mai più di te stesso" diventa irreale e insignificante. Perché gli animali sono i veri maestri nell'amore, e perché ogni secondo al loro fianco è un dono incalcolabile. Perché amare un animale è una delle esperienze più meravigliose al mondo.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animalicaneamoreamiciziaintensitàlegamegioiafelicità