CuriositàCagnolina salva dopo essersi persa...

22/03/2019 - 05h

Una storia di una splendida cucciolona che spaventata dai botti di artificio dell' ultimo giorno dell' anno era scappata e quindi risultava smarrita fino pochi giorni fa.

La zona certo non ha facilitato le ricerche in quanto e' una zona montuosa in provincia di Brescia sulla cima Comer nonostante le varie ricerche e i numerosi appelli sul web da parte di associazioni animali.

Il cane era scappato a seguito della paura avuta da scoppi che potevano essere spari di cacciatori o essendo il giorno 31 dicembre scoppi derivati da petardi per festeggiamenti.

Poi il miracolo!Escursionisti che si trovavano in quella zona scorgono il povero cane ormai in condizione di salute molto precarie e dopo averla soccorsa la trasportano a valle salvandogli la vita.

 

Una volta giunta a valle e' stata contattata la famiglia che la ha accolta ringraziando i quattro ragazzi escursionisti.Questa storia a lieto fine solleva ancora una volta il problema dei fuochi d'artificio e scoppi di petardi o spari per festeggiare arrivo del nuovo anno.Quando gatti e cani che amano la propria famiglia si perdono, lottano fino alla fine per ritornare a casa come anche in questo caso dove la cagnolina e' stata trovata sulla via che la avrebbe ricongiunta alla sua famiglia.

Tags
caneritrovatofamigliaricerche