Curiosità5 segnali che indicano che hai un rapporto tossico dipendente con il tuo cane

02/11/2018 - 05h

Amiamo i nostri animali domestici, su questo non c'è dubbio. Tuttavia, quando iniziamo a umanizzarli, la relazione con loro diventa un po' disturbata. Il tuo cane può essere la migliore compagnia quando guardi Netflix nel tuo letto il venerdì sera, ma non puoi mai sostituire il tempo trascorso con una persona con cui puoi discutere del film che hai scelto.

Le persone che tendono a umanizzare i loro animali domestici causano loro un grande danno, perché richiedono ai loro animali domestici comportamenti che non sono i loro. Trattare un cane o un gatto come un essere umano può diventare qualcosa di tossico che devi capire. 

Ecco alcuni segni che indicano che stai cadendo in una relazione dipendente e tossica con il tuo animale domestico:

Mostri le sue foto come se fosse un bambino.

Tutte le mamme o le zie lo fanno: condividono le foto dei loro figli/nipoti con il mondo, sempre orgogliose e felici di vederli così carini sul loro cellulare. Molte persone con i loro cani finiscono per fare lo stesso. Non è sbagliato fare foto al tuo cane con quel bel costume che hai preso su Amazon ma dai, non puoi prendere il cellulare ogni volta da un amico per mostrargli l'intero album. Un conto è fare la stessa cosa con i bambini, ma quando si tratta di un cane, diventa un po' più contorto.

Non riesci a stare tranquillo quando sei fuori città e lui non è con te.

Ovviamente non puoi evitare di lasciare la città solo nel momento in cui non riesci a lasciare il tuo animale domestico con qualcuno che si prenda cura di lui. Va bene, ma se sei andato così lontano da chiamare il custode ogni ora per vedere come sta e chiedendo anche di fare FaceTime per vederlo è un po' estremo. Non cadere in un attacco d'ansia. Se hai lasciato il tuo animale domestico con quella persona è perché ti fidi del fatto che farà un buon lavoro e che quando tornerai a casa sarà sano e salvo.

Il tuo cane va al centro benessere più di te.

È vero, viviamo in un'epoca in cui i cani sembrano avere più benefici di un essere umano e questo è adorabile ma se il tuo cane ha i peli più setosi e curati di te, forse dovresti riconsiderare quanto stai sacrificando per lui. È bene prendersi cura del proprio animale domestico di volta in volta, ma non si può mettere tutto il tempo al di sopra del proprio benessere.

Chiami il veterinario per qualsiasi cosa.

Molte mamme vivono in modo isterico per quanto riguarda lo stato di salute dei loro figli e hanno il pediatra nella loro lista di "numeri frequenti". È lo stesso con alcune persone con i loro cani, solo che invece di un pediatra, è un veterinario che riceve le sue chiamate alle 3 del mattino, dove gli viene chiesto aiuto perché il suo cucciolo ha mangiato un pezzettino di cioccolato. È chiaro che la salute dei nostri animali domestici ci preoccupa, ma è più probabile che sopravvivano a un attacco di zombi più di quanto pensi. Meglio informarsi dal veterinario sui pericoli e le preoccupazioni prima di allarmarti per niente.

Li porteresti ovunque se potessi.

Se arrivi al punto in cui vai solo in posti dove gli animali sono accettati per poter portare il tuo cucciolo, potresti essere troppo dipendente da lui. È un peccato che non tutti i cani, come quelli grandi, siano accettati in luoghi come quelli piccoli. La vita di un amante dei burattini sarebbe molto più facile, se potesse portarlo dentro la sua borsetta o tra le sue braccia. Ma realisticamente, non possiamo andare ovunque con lui. 

Alla fine, non sarebbe divertente per nessuno portarlo in un posto dove non può correre, saltare o nuotare liberamente, giusto?

Tags
rapportotossicodipendentecaneanimalidomesticibambiniluoghiansiaveterinariobenesserecentroesteticaamoreestremomalenegativo