Curiosità5 motivi per cui i gatti neri possono essere gli animali ideali:

03/09/2018 - 10h

Il colore dei peli, pur non definendo la personalità del gatto, può essere correlato ad alcune caratteristiche comportamentali dell'animale. 

1. I gatti neri sono più amichevoli dei gatti di altri colori

Con altri gatti o umani, i gatti neri sono più amichevoli e vivono bene in gruppo. Anche se sono più amichevoli dei gatti di altri colori, i gatti neri sono considerati antisociali

2. Gestiscono meglio gli ambienti affollati

In una città frenetica o in una casa con diversi animali, i gatti neri tendono ad adattarsi a questi ambienti meglio dei gatti di altri colori. Ovunque vadano, i gatti neri lasciano un'eredità. Nell'antico Egitto, erano venerati e avere un gatto nero in casa era considerato un simbolo di fortuna. Oggi, anche in Giappone questi animali sono considerati fortunati dalle persone.

3. Sono più inclini a vivere in comunità rispetto ad altri gatti

Naturalmente, i gatti neri sono più inclini a vivere in comunità rispetto ai gatti di altri colori. Sono più silenziosi degli altri gatti e questo li rende animali ideali da avere in casa. Per i proprietari di animali domestici che ottengono molti visitatori, il gatto nero può essere la scelta desiderata tra gli altri colori del gatto a causa di queste caratteristiche.

4. Hanno meno paura dei gatti gialli

Alcuni studi dimostrano che i gatti arancioni sono naturalmente più reattivi dei gatti neri. Questo perché i gatti arancioni sentono più paura e questa paura, di conseguenza, genera reattività.

5. Nonostante abbiano un gene recessivo, i gatti neri proliferano

I peli neri sono un gene recessivo. Ma anche con questo gene, i gatti neri proliferano. Una ragione è che il gene dei peli neri porta anche un vantaggio importante per questi gatti. Secondo il signor Stephen J. O'Brien, il Progetto Genoma Felino, è possibile che la mutazione che genera il nero creano anche l'immunità contro il virus HIV in famiglia felina. Questo gene, che rende anche più tranquilli i gatti neri, è responsabile della loro capacità di accoppiarsi con altre femmine.

Mentre i gatti più aggressivi, come i gatti gialli, passano il loro tempo a lottare con altri gatti per essere i primi ad accoppiarsi con le femmine, i gatti neri attendono pazientemente a loro volta. Con questa strategia, non si fanno così male in combattimenti e continuano la proliferazione di cuccioli con il nero.

Tags
animali.gattineropelliidealiamichevolicolori