CuriositàL'uomo che cambia l'aspetto dei cani del rifugio per aiutarli a trovare una famiglia che sia disposta ad amarli

22/11/2018 - 16h

Condividiamo molte storie di gentilezza rivolte agli esseri umani, ma oggi abbiamo un caso speciale, in cui i protagonisti sono i nostri grandi compagni, i cani.

Molti di noi hanno uno o più cani in casa e li trattiamo con tutto l'amore, il rispetto e la cura che meritano, ma sfortunatamente questa non è la realtà di tutti loro. Ci sono molti cani che vivono per strada o anche nei rifugi, in attesa di una nuova famiglia per dare tutto il loro amore.

Questi cani sono, nella maggior parte dei casi, poco curati. Non ricevono cure e bagni adeguati, il che rende molto difficile l'adozione da parte di una famiglia.

Tuttavia, un newyorkese professionista era disposto a cambiare tutto ciò. 

Mark Imhof  quattro volte alla settimana visita i rifugi per animali a New York e cambiare l'aspetto dei cagnolini che sono in attesa di adozione, e lo fa gratuitamente, solo per amore.

Mark capisce che gli animali devono essere trattati con rispetto e amore e che, in fondo, cercano solo amore.

"Questi cani del rifugio sono spaventati e vogliono solo essere accettati... Sto cercando di restituirgli un po' di rispetto", ha detto in un'intervista a The Huffington Post.

L'incredibile idea di aiutare questi animali è avvenuta dopo un lavoro di consulenza. Mark stava cercando nuovi percorsi da seguire nella sua vita, e la sua ragazza ha sottolineato quanto era felice con i suoi cani, tra cui due pitbull salvati e improvvisamente questo ha fatto scattare in lui un senso di amore e di dovere verso i trovatelli.

Quando sono andati ad adottare i due cani, la coppia ha avuto la sorpresa di incontrarli di persona. Uno dei due era totalmente diverso da quello che era stato mostrato attraverso le foto:

"La mia ragazza mancana poco che non lo sceglieva, sembrava davvero devastata per la realtà", disse Mark, ma si innamorarono di lei e la portarono a casa.

Per un po', la coppia pensò a come vivevano i cani mentre attendevano che qualcuno si prendesse cura di loro, e le cose potevano essere diverse se qualcuno fosse disposto ad aiutare i cani ad apparire migliori.

Poi hanno avuto la grande idea di aiutare i cani a trovare una famiglia che li avrebbero resi felici. Mark si è unito l'American Academy of Tosa animali a New York, e nel novembre 2015 ha conseguito la certificazione e ha iniziato il suo progetto  "The Dog Guy", che offre la possibilità di una nuova vita a cuccioli abbandonati.

Cosa ne pensi del grandissimo gesto amorevole di Mark? Prendiamo tutti esempio! Se l'articolo ti è piaciuto lascia un mi piace e condividilo con i tuoi amici!

Tags
marknewyorkanimalitosaturacaniaspettomiglioreanimaliadozionecuorefamiglievite