CuriositàGli scienziati hanno scoperto il più grande segreto dei gatti

26/11/2018 - 16h

Con ogni leccata che i gatti si danni, distribuiscono il 50% della loro saliva sulla loro pelliccia e grazie a questo riescono a gestire il processo di regolazione della loro temperatura.

Un recente studio pubblicato nella rivista Proceedings of National Academy of Sciences sostiene che due ricercatori del Georgia Institute of Technology negli Stati Uniti hanno affermato di essere i primi a scoprire che le papille delle lingue dei gatti e di altri felini hanno dei buchi e sono coinvolti nelle leccature che questi animali danno.

Scorri per saperne di più:

Le lingue di questi animali, secondo la ricerca di David Hu e Alexis Noel, hanno centinaia di cavità curve appuntite e ciascuna può contenere fino a 4,1 millimetri cubici di saliva.

Per raggiungere queste conclusioni, Hu e Noel hanno usato immagini ad alta velocità, tomografie computerizzate e misurazioni che hanno registrato il potere delle leccate, dopo aver analizzato sei specie, gatto domestico, montagna, puma, leopardo delle nevi, tigre e leone, hanno specificato che ogni campione distribuisca il 50% di quel liquido sulla sua pelliccia per regolare la sua temperatura corporea.

Carino e pulito:

I gatti spendono un quarto delle loro ore di veglia per leccarsi, perché la saliva raffredda l'animale e permette di regolare la loro temperatura corporea perché i gatti possono sudare solo dal fondo delle loro zampe. La deposizione di saliva vicino alla pelle del gatto può fornire fino al 25% del raffreddamento necessario per la termoregolazione di un gatto.

Senza le papille vuote, la saliva sulla superficie della lingua avrebbe solo inumidito lo strato superiore della pelle, lasciando intatti i peli inferiori. La base flessibile della stessa permette loro di penetrare nella pelliccia spessa..

Test sugli umani:

Destinati a spiegare il processo, questi specialisti hanno pennelli 3D con cui hanno stampato il modo in cui funzionano le lingue del gatto e di come questo aiuta gli esseri umani a uccidere gli allergeni presenti nel pelo dei gatti.

Che ne pensi dell'articolo? Lascia un mi piace e condividi!

Tags
animalisegretigattilinguacaloretemperaturaregolabilefelinipelopulizia